Coronavirus | lavoratore siciliano trasferito a Barcellona

UN’altra voce si aggiunge alla sezione interviste. Stavolta un lavoratore siciliano a Barcellona racconta la sua quarantena con tranquillità.